Via Settembrini, di nuovo danneggiato il dissuasore

Da un'auto che non ha rispettato lo stop imposto dal semaforo, che precede l'attivazione del dispositivo. Danni ingenti

REGGIO EMILIA – Questa mattina il dissuasore mobile di via Settembrini è stato danneggiato da un automobile che non ha rispettato lo stop imposto dal semaforo, che precede l’attivazione del dispositivo.

Il danno al meccanismo è ingente e servirà un intervento di ripristino da parte del fornitore. Il Comune di Reggio Emilia chiederà all’azienda responsabile della manutenzione dell’impianto di intervenire in tempi rapidi.

Nel periodo di mancato funzionamento del dispositivo, la Polizia municipale si attiverà per effettuare alcuni controlli sul rispetto dell’ordinanza relativa ai limiti di velocità e orari di percorribilità della strada.