Quantcast

Via Adua, al parco con la droga: nigeriano arrestato

Un 27enne a cui i carabinieri hanno sequestrato 15 grammi di droga

REGGIO EMILIA – Un nigeriano di 27 anni, residente a Reggio, è stato arrestato con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio nel parco di Villa Cougnet di via Adua. Ieri verso le 15 una pattuglia della stazione di Santa Croce, all’interno del parco, ha controllato quattro stranieri seduti su una panchina, tre dei quali sono risultati estranei all’illecita attività del nigeriano finito poi in manette.

Fin dall’inizio i militari hanno notato il disagio da parte del giovane arrestato motivo per cui e, una volta allontanatisi per effettuare i dovuti controlli via radio, non hanno mai perso di vista il soggetto che, velocemente, dopo aver prelevato un sacchetto dalla tasca posteriore dei pantaloni lo ha lanciato verso una siepe.

I militari lo hanno recuperato: conteneva 8 involucri termosaldati in cellophane con dentro marijuana per un peso complessivo di circa una quindicina di grammi. L’immigrato è stato portato in caserma ed arrestato.