Rolo, colpito da un fulmine mentre prepara la grigliata

Alberto Davolio, 45 anni, è stato centrato dalla saetta mentre era nel giardino della casa di famiglia in via Borgazzo a Rolo

Più informazioni su

ROLO (Reggio Emilia) – Un uomo di 45 anni, Alberto Davolio, residente a Reggiolo, è stato colpito da un fulmine mentre stava preparando il barbecue nel giardino della casa di famiglia  dove vive la madre, in via Borgazzo a Rolo.

Quando l’uomo si è accorto che stava arrivando il temporale, ha cercato di ripararsi incasa, ma non ha fatto in tempo dato che, proprio in quel momento, il fulmine lo ha colpito con un boato tremendo che è stato sentito in tutto il paese.

Alberto ha fatto un volo di alcuni metri rispetto al punto in cui si trovava al momento di rientrare in casa. I familiari hanno subito telefoanto al 118. In via Borgazzo sono arrivati in fretta i volontari della Croce rossa di Reggiolo insieme al personale dell’automedica dell’ospedale di Correggio. L’uomo è stato rianimato e poi portato in ospedale.

Ora si trova ricoverato in condizioni molto gravi al Santa Maria Nuova di Reggio, ovviamente in prognosi riservata.

Più informazioni su