Bambino incastrato con la mano in un tombino

Oggi verso le 14 nel parco Quinzio 2 di via don Sturzo nel Villaggio Stranieri

REGGIO EMILIA – Un bambino di sei anni è rimasto con la mano sinistra incastrata, oggi verso le 14, in un tombino di plastica nel parco Quinzio 2 di via don Sturzo a Reggio nel Villaggio Stranieri.

In un momento di distrazione della madre, il bambino ha infilato la mano in un tombino di plastica, una griglia di quelle utilizzate per coprire gli impianti di irrigazione. La mamma ha chiamato i vigili del fuoco che hanno liberato la mano del bimbo.