Credem holding, utile in aumento

Approvata la semestrale, L’utile consolidato è risultato pari a 77,1 milioni di euro, +47,2% rispetto allo stesso periodo del 2016

REGGIO EMILIA – Il Consiglio di amministrazione di Credemholding, società presieduta da Giorgio Ferrari che controlla il 77,3% del capitale di Credito Emiliano spa, ha approvato i risultati al 30 giugno 2017. L’utile consolidato è risultato pari a 77,1 milioni di euro, +47,2% rispetto a 52,4 milioni di euro del primo semestre 2016. L’utile della operatività corrente al netto delle imposte è invece stato pari a 100.111 mln a fronte dei 68.610 mln dello stesso periodo dell’anno precedente. I costi operativi si sono attestati a 391.815 milioni di euro, in aumento rispetto ai 386.314 milioni di euro di fine giugno 2016.

Da segnalare la leggera flessione dei crediti verso la clientela (23.543.323 milioni rispetto ai 23.687.361 del primo semestre 2016) ed una crescita a 29.117 mln delle partecipazioni.