Villalunga, al via la festa regionale del Pd

Inizia venerdì l’ottava Festa Regionale del Partito Democratico dell’Emilia-Romagna che si svolgerà al Parco Secchia a Villalunga

Più informazioni su

CASALGRANDE (Reggio Emilia) – Inizia venerdì l’ottava Festa Regionale del Partito Democratico dell’Emilia-Romagna che si svolgerà al Parco Secchia a Villalunga di Casalgrande. Come da tradizione, la Festa si concluderà il 15 agosto con lo spettacolo di fuochi d’artificio. Saranno, come di consueto, oltre 750 i volontari che si alterneranno nelle due settimane di Festa per offrire ai visitatori una proposta gastronomica sempre ricca e diversificata – saranno 6 i ristoranti, compresa la novità dei “Sapori della montagna”, oltre ai punti di ristoro e alla pizzeria – e consentire lo svolgimento di concerti, spettacoli e iniziative culturali.

Unica festa gestita interamente da un solo circolo Pd, quello di Casalgrande, anche quest’anno Villalunga si prefigge di essere un significativo palcoscenico della politica estiva e di confermare l’incasso superiore al milione di euro riportato da ogni edizione. La Festa aprirà i battenti venerdì 28 luglio con il confronto (alle ore 21) tra il presidente del PD, Matteo Orfini e il segretario del PD dell’Emilia-Romagna, Paolo Calvano.

Il programma politico
Saranno sei i Ministri del Governo che prenderanno parte alla Festa: Graziano Delrio, Ministro delle Infrastrutture (domenica 30 luglio, ore 21); Luca Lotti, Ministro dello Sport, con lui sul palco Nicola Rizzoli, designatore nazionale arbitri Serie A (martedì 1 agosto); Marco Minniti, Ministro dell’Interno (giovedì 3); Andrea Orlando, Ministro della Giustizia (venerdì 4); Marianna Madia, Ministro della Pubblica Amministrazione che si confronterà con Antonio Decaro, sindaco di Bari e presidente nazionale Anci (martedì 8) e Maurizio Martina, Ministro dell’Agricoltura e vicesegretario del PD (mercoledì 9). Sabato 5 agosto sarà la volta di Maria Elena Boschi, sottosegretaria alla Presidenza del Consiglio.

Il programma politico della festa prevede l’intervento del presidente della Regione Emilia-Romagna Stefano Bonaccini che parteciperà ad una iniziativa con Davide Cassani, commissario tecnico della nazionale italiana di ciclismo, l’ex calciatore Giancarlo Marocchi e il direttore di Sky Sport Matteo Marani (mercoledì 2). Matteo Richetti, deputato e portavoce nazionale del PD, sarà sul palco domenica 6 agosto, mentre Debora Serracchiani, presidente della Regione Friuli-Venezia Giulia parteciperà alla Festa giovedì 10 agosto.

Da quest’anno, sarà possibile porre domande agli ospiti politici attraverso il numero 334/7062570, abilitato a ricevere Whatsapp, Whatsapp audio e SMS, mentre sarà possibile seguire online i dibattiti attraverso la diretta Facebook (www.facebook.com/FestadiVillalunga).

Gli spettacoli
Come sempre, la musica sarà un’altra protagonista della festa, con le sonorità del ballo liscio, de pop-rock e del latino-americano. Tutti gli spettacoli saranno a ingresso gratuito.
Nell’Arena del liscio, sempre frequentatissima, saliranno sul palco Edmondo Comandini (28 luglio), Orchestra Bagutti (2 agosto), Manuel Martini (5 agosto), Moreno il Biondo e il Grande Evento (8 agosto), Roberta Cappelletti (10 agosto), Pietro Galassi (11 agosto) Daniele Tarantino (14 agosto) e tanti altri. I comici Ale e Franz faranno divertire gli spettatori della Riserva Rossa (30 luglio), mentre il 2 agosto sarà la volta delle canzoni di Cristina D’Avena e Gem Boy Show. Oltre al pop-rock di qualità, tante le tribute band presenti, con omaggi ai Beatles (The Paiper, 30 luglio), agli U2 (Achtung Babies, 3 agosto), a Elvis Presley (The King, 5 agosto), a Vasco (Vascombriccola, 6 agosto), a Ligabue (Ora Illegale, 8 agosto), a Lucio Battisti (Dejavu, 12 agosto) e a Tiziano Ferro (TFT, 13 agosto). Ogni sera, la piazza del Cuba Libre ospiterà diverse compagnie di balli latino-americani, mentre sarà sempre attivo per i bambini lo Spazio Ludoteca, a cura dell’Associazione Arte in Gioco.

Più informazioni su