Castellarano, 300 rotoballe distrutte da un incendio

Le fiamme si sono sviluppate ieri, poco dopo le 23, in un hangar a Monte Babbio

CASTELLARANO (Reggio Emilia) – Oltre 300 rotoballe sono state distrutte da un incendio sviluppatosi ieri, poco dopo le 23, a Monte Babbio di Castellarano. Sul posto sono arriviti i vigili del fuoco con due squadre da Reggio che hanno impiegato ore per aver ragione delle fiamme che hanno distrutto tutto, anche l’hangar.

Danni per circa 20mila euro a cui vanno aggiunti quelli per la completa distruzione della struttura. L’incendio è stato tenuto sotto controllo tutta la notte dai vigili del fuoco. L’estinzione delle fiamme è stata difficile per via della copertura ad hangar che ha determinato un effetto galleria.

Carabinieri e vigili del fuoco indagano a 360 gradi e quindi non escludono un eventuale dolo.