Le rubriche di Reggiosera.it - Italia e mondo

Amburgo, aggressione con il coltello in un market: un morto

Stando ad un testimone oculare l'accoltellatore, che ha tentato di darsi alla fuga ma è stato fermato, avrebbe gridato 'Allah u Akbar' prima di entrare in azione. Quattro le persone ferite. Nessuna pista esclusa

Più informazioni su

REGGIO EMILIA – Un uomo ha accoltellato alcuni clienti di un supermarket di Amburgo: il bilancio è di un morto e quattro feriti. L’aggressore, che ha tentato di darsi alla fuga, è stato arrestato.

Le autorità di Amburgo hanno diramato una allerta terrorismo dopo l’accoltellamento avvenuto in un supermarket della nota catena Edeka  nel quartiere Barmbek di Amburgo. La polizia precisa via Twitter che sono ancora ignote le cause del gesto ed è imprecisato il numero di feriti. Al momento ogni ipotesi resta aperta sull’accoltellamento. Secondo le stesse fonti l’episodio sarebbe collegato ad un solo attentatore.

Avrebbe gridato Allah u Akbar prima di accoltellare le proprie vittime l’aggressore del supermarket di Amburgo. Lo riferisce la Bild citando un testimone oculare.

Più informazioni su