Al volante ubriaco fradicio, denunciato un 42enne

L'uomo ha tamponato un'auto con a bordo una famiglia all'altezza dell'intersezione tra via Cisalpina e largo Gerra

Più informazioni su

REGGIO EMILIA – Alla guida ubriaco con un tasso alcolemico sei volte superiore al consentito, tampona una vettura con a bordo una famiglia: rintracciato dalla Polizia municipale, gli è stata ritirata la patente ed è stato deferito all’autorità giudiziaria per guida in stato d’ebbrezza.

L’episodio si è verificato intorno alle 21.30 di ieri all’altezza dell’intersezione tra via Cisalpina e largo Gerra e ha coinvolto due vetture: una Ford Focus guidata da un quarantaduenne residente in provincia e una Fiesta a bordo della quale viaggiava una famiglia di origine cingalese composta da padre e i due figli di tre e cinque anni.

Le vetture procedevano nella stessa direzione quando la Focus ha tamponato la Fiesta: giunti sul luogo dell’incidente, gli agenti della Polizia municipale hanno notato il linguaggio sconnesso e la postura incerta del 42enne. Sottoposto all’alcoltest, l’uomo è risultato positivo con una quantità di 3 grammi di alcol per litro di sangue, sei volte il limite fissato dalla legge a 0,50 grammi per litro.

I passeggeri della Fiesta, trasportati immediatamente al Pronto soccorso del Santa Maria Nuova, sono stati dimessi con prognosi non superiori ai cinque giorni.

Più informazioni su