Vezzano, marito e moglie fermati con attrezzi da scasso

Eranoin un parcheggio della frazione Montalto dove, nel recente passato, si sono verificati dei furti su auto in sosta. Sono stati denunciati

VEZZANO (Reggio Emilia) – Due coniugi di 55 e 53 anni sono stati fermati con arnesi da scasso in auto e denunciati. Marito e moglie sono stati fermati dai carabinieri di Vezzano nei pressi di un parcheggio della frazione Montalto dove, nel recente passato, si erano verificati dei furti su auto in sosta.

Quando hanno visto i carabinieri i due si sono allontanati da una Fiat Idea parcheggiata che stavano “adocchiando”, ma i carabinieri li hanno raggiunti e fermati.

Marito e moglie avevano con sé il kit del perfetto ladro costituito da attrezzi da scasso (cacciaviti, una pinza e un coltello multiuso) e guanti. Fra l’altro i due sono “noti” per via dei precedenti di polizia per reati contro il patrimonio. Marito e moglie sono stati portati in caserma e denunciati con l’accusa di possesso di strumenti atti allo scasso.