Rissa fra immigrati, la Lega: “Subito ordinanza contro accattonaggio” video

Dopo la lite fra due extracomunitari nel parcheggio della coop di via Sani, Vinci dice: "Episodi di violenza simile sono ormai all’ordine del giorno"

Più informazioni su

REGGIO EMILIA – Dopo la lite nel parcheggio della Coop di via Sani di cinque giorni fa (guarda qua il video girato da un cittadino), riportata dalla Gazzetta di Reggio, la Lega Nord interviene sul degrado della zona stazione. Nelle immagini girate da un cittadino viene documentata una lite tra due cittadini immigrati.

Rissa

Il motivo della rissa è, per ora, sconosciuto, ma l’aggressione è avvenuta davanti a parecchi cittadini attoniti per quello che stava accadendo e ha avutoo un epilogo sconcertante con uno dei due contendenti che ha gettato l’altro giù dal muretto dietro il quale c’è la rampa del parcheggio che si sviluppa sotto il supermercato.

Un volo di circa tre metri al termine del quale l’immigrato non sembra avere riportato gravi conseguenze, tanto che è fuggito non è stato ancora ritrovato dalle forze dell’ordine.

Vinci: “Serve ordinanza che vieti accattonaggio fuori dai centri commerciali”
Scrive il capogruppo in consiglio comunale della Lega Nord, Gianluca Vinci: “Da anni la zona stazione è in preda al degrado, quotidianamente dobbiamo assistere a atti di violenza alla luce del sole senza che nessuno intervenga. E’ necessario prendere una posizione ferma verso chi compie atti di questo genere, per questo, come Lega Nord, richiediamo al sindaco Luca Vecchi l’emissione di una ordinanza che vieti l’accattonaggio fuori dai centri commerciali e dai negozi del centro. Episodi di violenza simile sono ormai all’ordine del giorno per quanto riguarda Reggio Emilia, ma dal Comune ancora nessuna presa di posizione”.

Più informazioni su