Quantcast

Risparmio energetico, l’Unilever scommette sugli studenti della Pertini

La multinazionale ha scelto un progetto degli studenti della scuola che sono riusciti a risparmiare ben il 22% di energia. School of Energy sarà presentato domani, mercoledì, a Bologna al ministro Galletti

Più informazioni su

REGGIO EMILIA – Un progetto della Pertini è stato scelto dalla multinazionale Unilever che avvierà una campagna nazionale di crowdfunding a favore dell’iniziativa di educazione ambientale “Allora spengo!”, dedicato alle scuole secondarie di primo grado.

Gli studenti e gli insegnanti che hanno partecipato a School of energy, questo il nome del progetto, incontreranno domani, mercoledì, a Bologna, il ministro dell’Ambiente, Gian Luca Galletti, che nel capoluogo regionale parteciperà a un incontro preparatorio dei lavori del G7 ambiente, durante il quale verrà lanciato il primo Manifesto della sostenibilità e della crescita per le imprese italiane.

School of Energy è un progetto svolto negli Istituti comprensivi Pertini 1 e 2, ideato in collaborazione con Energy Way e Officina Educativa, con l’obiettivo principale di far crescere i ragazzi nell’uso razionale dell’energia, formando cittadini e consapevoli.

È stato un percorso di dieci lezioni in cui ragazzi, hanno approfondito le tematiche di base necessarie a conoscere la diagnosi energetica della scuola. Il punto principale del progetto è stata l’analisi dei consumi, che ha visto gli studenti coinvolti nell’installazione di uno strumento di monitoraggio dei consumi energetici dell’edificio scolastico, basato sull’hardware Arduino in modo da contabilizzare il consumo elettrico misurato dal contatore fiscale.

Il progetto degli studenti

Attraverso la campagna “Allora spengo!” i ragazzi hanno diffuso nelle altre classi le buone pratiche del risparmio energetico con ottimi risultati ed ottimi risparmi. Seguendo poche semplici regole, infatti, i ragazzi sono riusciti a risparmiare ben il 22% di energia: sono state messe a confronto due settimane tipo, una prima e una dopo la campagna di sensibilizzazione, e, a seguito della lettura delle bollette, sono stati analizzati i risultati. La campagna “Allora spengo!” ha dato ai ragazzi la consapovelezza che migliorare si può e che risparmiando energia si riduce il quantitativo di agenti nell’atmosfera climalteranti.

Il progetto è stato presentato al pubblico in occasione di una mostra, in concomitanza con l’evento “Pertini in Arte”, che ha avuto luogo nella settimana tra il 12 e il 23 maggio 2017. All’inaugurazione ha partecipato il sindaco Luca Vecchi. Ma l’avventura di School of energy non è finita.

 

Più informazioni su