Reintroduzione voucher, la Fiom: “Sciopero generale”

L'appello al nazionale: lo si faccia dopo la manifestazione del 17 giugno

Più informazioni su

REGGIO EMILIA – Di fronte alla prospettiva della possibile reintroduzione dei voucher nella forma del contratto di prestazione occasionale “e’ necessario avviare una nuova fase di mobilitazione dei lavoratori a difesa della dignita’ del lavoro e del rispetto della democrazia”.

È quanto si legge in un documento approvato dal comitato direttivo della Fiom di Reggio Emilia, che chiede ai vertici nazionali del sindacato di categoria e della Cgil “di programmare in tempi brevi la proclamazione dello sciopero generale, successivamente alla manifestazione del 17 giugno 2017”.

I componenti del comitato direttivo inoltre, “nel votare il presente ordine del giorno, si impegnano a partecipare e a promuovere la partecipazione dei lavoratori metalmeccanici alla manifestazione del 17 giugno attraverso assemblee, fermate in sciopero ed iniziative di comunicazione nei propri luoghi di lavoro”.

Più informazioni su