Pd, Ottavia Soncini eletta nella direzione nazionale

Undici reggiani all'assemblea nazionale. Attesa per conoscere i nomi della segreteria: Rossi in pole position per un incarico organizzativo

ROMA-REGGIO EMILIA – La consigliera regionale Ottavia Soncini, renziana, oggi a Roma è stata eletta membro della Direzione nazionale del Partito Democratico, l’organismo consultivo che affianca la Segreteria. L’elezione è avvenuta nel corso dell’Assemblea nazionale del partito, che ha formalizzato l’elezione di Renzi a segretario nazionale, con Maurizio Martina come vice. C’è attesa per conoscere gli altri nomi dei componenti della segretaria nazionale ; da tempo gira voce che un importante incarico organizzativo potrebbe essere assegnato ad Andrea Rossi, ex sindaco di Casalgrande e attuale braccio destro del presidente della Regione, Bonaccini.

L’assemblea era composta dai rappresentati delle tre mozioni congressuali Pd eletti in tutta Italia. I delegati reggiani erano undici: oltre alla Soncini, in quota Renzi c’erano Luca Vecchi (sindaco di Reggio ); Giammaria Manghi (presidente della Provincia);  la deputata Vanna Iori; Alessio Mammi e Tania Tellini (sindaci di Scandiano e Cadelbosco); Tommaso Bertolini ed Elena Ferrari. Per la mozione facente capo ad Andrea Orlando erano presenti l’onorevole Antonella Incerti, la consigliera regionale Roberta Mori e Matteo Nasciuti, vicesindaco di Scandiano.