Canali, motociciclista sbanda: finisce contro auto e muore

Un 56enne di Rio Saliceto ha invaso la corsia opposta, mentre percorreva viale Osvaldo Salvarani, schiantandosi contro un'auto

Più informazioni su

REGGIO EMILIA – Un uomo di 56 anni, di Rio Saliceto, Aristide Medici, è morto oggi in un incidente avvenuto verso mezzogiorno sulla tangenziale all’altezza di Canali in viale Osvaldo Salvarani.

Il 56enne arrivava da Canali sulla sua moto quando, per cause ancora in corso di accertamento, ha sbandato e ha invaso la corsia opposta dove stava arrivando un piccolo fuoristrada. L’impatto non gli ha lasciato scampo.

Sul posto la Municipale, un’auto medica dell’ospedale Santa Maria e un’ambulanza della Croce Verde che, purtroppo, non hanno potuto fare nulla per l’uomo che è morto sul colpo. Sul posto anche i Vigili del fuoco per mettere in sicurezza l’auto che perdeva carburante.

Il conducente dell’auto, sotto choc, è stato portato in ospedale. Medici lascia la moglie, due figli e gli anziani genitori.

Più informazioni su