Campagnola, insulta carabinieri su Facebook: denunciata

La 32enne era stata sanzionata per guida in stato di ebbrezza

CAMPAGNOLA (Reggio Emilia) – Sanzionata per essere stata sorpresa a guidare in stato d’ebbrezza, ha scelto il suo profilo Facebook per esternare il proprio ‘disappunto’ nei confronti dei carabinieri di Campagnola che la avevano fermata. Ora, per l’automobilista 32enne, oltre a una denuncia per guida in stato d’ebbrezza c’è ne è un’altra per diffamazione.

I fatti risalgono alla scorsa notte quando i militari hanno fermato la donna, in auto con il suo fidanzato. Entrambi, apparivano avere fatto un uso eccessivo di bevande alcoliche: dopo essersi rifiutata di sottoporsi all’etilometro la 32enne al volante è stata denunciata per guida in stato d’ebbrezza, si è vista ritirare la patente e sequestrare l’auto.

Il ragazzo, che ha filmato l’intervento dei carabinieri minacciando di postare tutto in rete, è stato invece sanzionato per ubriachezza molesta. Tornata a casa la 32enne ha pensato di esternare la sua rabbia e il suo disappunto sul web finendo denunciata anche per diffamazione.