Bacia la barista, le tocca il sedere e poi si mette in mutande: arrestato

In manette, con l'accusa di violenza sessuale, un pensionato 55enne

Più informazioni su

REGGIO EMILIA – Abbraccia, bacia sulla guancia e tocca il sedere della barista. Poi, non contento, entra nel bagno ed esce con i pantaloni sbottonati mostrandole le mutande.

E’ successo ieri pomeriggio in un bar del centro dove i carabinieri del nucleo radiomobile della compagnia di Reggio hanno arrestato, con l’accusa di violenza sessuale, un pensionato 55enne reggiano.

I carabinieri, avvisati dalla barista, sono intervenuti ieri verso le 14.30, in un bar del centro dove la donna era stata molestata da un cliente. I militari si sono messi a cercare l’uomo che è stato rintracciato poco lontano con i pantaloni ancora sbottonati e lo hanno arrestato con l’accusa di violenza sessuale.

Più informazioni su