Quantcast

Piazza Fontanesi, sequestrati profumi e borse contraffatte

Durante un controllo dellla Municipale del mercato cittadino per contrastare il fenomeno del commercio abusivo

REGGIO EMILIA – La Polizia municipale ha sequestrato ieri mattina merci contraffatte che venivano vendute illegalmente nei pressi di piazza Fontanesi. Durante un controllo del mercato cittadino volto a contrastare il fenomeno del commercio abusivo, gli agenti hanno notato un giovane che, all’ingresso di piazza Fontanesi, aveva steso a terra un telo con alcune merci e avvicinava i passanti promuovendo prodotti a “prezzi d’occasione”.

Alla vista degli agenti l’uomo si è dileguato abbandonando la mercanzia che è stata quindi sequestrata. Si tratta di quindici profumi e quattro borsette da donna che riportavano marchi di note case di moda, risultati poi contraffatti e realizzati con materiale scadente.

Gli interventi per la lotta al commercio abusivo messi in campo dal Comando di via Brigata Reggio hanno come obiettivo non solo la difesa della legalità ma anche la tutela della salute dei cittadini. Il commercio abusivo favorisce l’economia sommersa, producendo sfruttamento nei confronti dei lavoratori e la circolazione di accessori privi del necessario controllo sulla salubrità dei materiali.