Novellara, biglietti truffa per il concerto dei Coldplay: denunciato

"Solo" 420 euro per 4 biglietti su un sito online per il concerto milanese della band a luglio: ma era un imbroglio. Trevigiano nei guai

NOVELLARA (Reggio Emilia) – Un trentenne trevigiano è stato arrestato per truffa ai danni di una 40enne di Novellara a cui aveva venduto un biglietto per il concerto dei Coldplay, in programma in luglio, senza mai recapitarlo.

La vittima, credendo di fare un affare ha risposto ad un annuncio online acquistando 4 biglietti per il concerto dei Coldplay in programma il prossimo 3 luglio a Milano. Dopo aver contattato via mail l’inserzionista e averci parlato telefonicamente, l’acquirente, rassicurata ha chiuso l’acquisto versando, tramite bonifico sulla carta prepagata fornita dal truffatore, l’importo richiesto, 420 euro (i biglietti hanno raggiunto anche un prezzo di 500 euro l’uno) per poi non ricevere i biglietti acquistati.

Quando ha capito di essere stata truffata la donna è andata dai carabinieri della stazione di Novellara e ha sporto denuncia per truffa. Dopo una serie di riscontri tra la mail associata all’inserzione, l’IP del computer utilizzato per l’annuncio e la carta prepagata dove erano confluiti i soldi, i carabinieri sono risaliti all’odierno indagato.