Ladri in fuga, folle inseguimento a Reggiolo

Le segnalazioni dei cittadini sventano furti in abitazione. Caccia a due malviventi scappati a bordo di una Skoda

REGGIOLO (Reggio Emilia) – Un inseguimento a folli velocità  tra “guardie e ladri” si è verificato a Reggiolo, dove una banda di ladri aveva intensione di mettere a segno furti in abitazione nel centro abitato. L’immediato intervento dei carabinieri, reso possibile  dalle segnalazioni dei cittadini, ha di fatto sventato i “colpi”.

L’origine dei fatti intorno è alle ore 12 di ieri, 14 aprile, quando una pattuglia della stazione è intervenuta in una casa alla periferia di Reggiolo dove i proprietari avevano segnalato il tentativo di intrusione ad opera di un malvivente. L’uomo all’arrivo dei carabinieri è fuggito, e saltato a bordo di una Skoda Fabia al cui volante lo aspettava un complice e con cui si è dileguato.

Ne è scaturito un concitato inseguimento a folli velocità nel corso del quale i fuggitivi, imboccando pericolosamente rotonde e sensi unici contromano, sono riusciti a dileguarsi anche perché i miliari – proprio per salvaguardare la sicurezza stradale dei passanti e degli altri automobilisti –  hanno deciso di rallentare e diramare l’allarme a tutte le pattuglie in circuito. Il fatto che l’auto avesse la targa parzialmente coperta fa propendere che i due malviventi stessero utilizzando un’auto pulita. Le ricerche dei carabinieri proseguono.