Interpump, utile di 64 milioni e dividendo di 0,20 centesimi ad azione

L’assemblea ha approvato il bilancio 2016 e ha nominato il nuovo consiglio di amministrazione che resterà in carica fino all’approvazione del bilancio dell’esercizio 2019

Più informazioni su

S. ILARIO (Reggio Emilia) – L’assemblea dei soci di Interpump ha approvato il bilancio dell’esercizio 2016, chiuso con un utile netto civilistico di 64,1 milioni di euro, e ha deliberato di distribuire un dividendo di 0,2 euro per azione; la cedola sarà staccata il 15 maggio.

Inoltre, l’assemblea ha nominato il nuovo consiglio  di amministrazione che resterà in carica fino all’approvazione del bilancio dell’esercizio 2019. Infine, i soci hanno approvato un nuovo piano di acquisto e disposizione di azioni proprie, fino a un ammontare massimo di 8 milioni di titoli.

Attualmente le azioni proprie detenute dalla società sono pari a 2.157.252, corrispondenti all’1,9813% circa dell’attuale capitale.

Più informazioni su