Boretto, ragazza inghiottita dal Po: ricerche disperate

Una giovane donna di colore è entrata in acqua all'altezza degli Spiaggioni e poi è sparita

Più informazioni su

BORETTO (Reggio Emilia) – Una 34enne nigeriana residente a Parma, la cantante 34enne Bumi Agnes Tokunboh, è scomparsa, inghiottita dal fiume, dopo che ieri, verso le 17,30, si era avventurata a fare un bagno nel Po agli “spiaggioni” all’altezza del civico 5 di via Argine Cisa a Boretto. La donna, secondo la testimonianza di alcuni presenti, ha iniziato a sbracciarsi per poi scomparire nelle acque del fiume.

Un giovane che era in compagnia della ragazza, con la quale vanta solamente una conoscenza molto superficiale, ha subito chiamato carabinieri di Boretto che sono arrivati sul posto insieme ai colleghi di Gualtieri e ai vigili del fuoco (sommozzatori  con 2 imbarcazioni e un 1 elicottero) per le ricerche che, con il calare della sera, ovvero intorno alle 21, sono state interrotte.

Questa mattina le ricerche delle donna sono riprese intorno alle 6,30, ma non è ancora stata trovata.

I carabinieri di Boretto, coordinati dal maggiore Luigi Regni comandante della compagnia di Guastalla, presente anche ieri per sovrintendere le attività di ricerche della donna, stanno svolgendo gli accertamenti sia per risalire all’identità della donna che per ricostruire con esattezza la dinamica dei fatti.

A Parma la giovane è molto conosciuta per la sua attività di cantante e vocalist, che svolgeva appunto con il nome di Bebe Brown. La 34enne era solita esibirsi nei locali e, grazie alle sue doti canore, aveva prodotto anche alcuni dischi, per lo più di genere hip hop.

Più informazioni su