Quantcast

Via Manara, donna cade dal quarto piano e muore

La disgrazia stamattina al civico 6 alla Rosta Nuova: sul posto la polizia. La vittima è una 35enne cinese

REGGIO EMILIA – Una donna cinese di 35 anni si è suicidata, stamattina verso le 7, gettandosi dal quarto piano di un condominio al civico 6 di via Manara alla Rosta Nuova.

La signora, in regola con il permesso di soggiorno, separata dal marito, ospitava un connazionale coetaneo, clandestino sul territorio nazionale, la cui posizione è al vaglio dell’ufficio immigrazione per la valutazione del provvedimento amministrativo dell’espulsione dal territorio nazionale.

La salma è stata messa a disposizione dell’autorità giudiziaria.