Scandiano, inaugurata la fiera di San Giuseppe

La “Centenaria” sarà visitabile fino al 27 marzo, il sabato e la domenica dalle 9 alle 20, il lunedì dalle 9 alle 13: l'ingresso è gratuito

Più informazioni su

SCANDIANO (Reggio Emilia) – “Questa fiera è anche un esempio di coesione sociale”. Lo ha detto il prefetto Raffaele Ruberto, questa mattina durante l’inaugurazione della “Centenaria”, la mostra agricola, commerciale, industriale e artigianale che costituisce il cuore della plurisecolare fiera di San Giuseppe a Scandiano. Parole analoghe, con le quali il rappresentante del governo s’è detto in piena sintonia, era state espresse negli interventi precedenti: dal sindaco Alessio Mammi, che ha sottolineato l’importanza della manifestazione ribadendo l’utilità di continuare a farla.

“Le istituzioni – ha commentato il primo cittadino – sono qui, a tutti i livelli, e ci mettono la faccia per operare insieme nell’interesse della comunità, per fare fronte comune e occuparci di lavoro, sicurezza, e coesione”. Dopo Mammi hanno parlato il presidente della Provincia Gianmaria Manghi e il sottosegretario alla presidenza della Regione Andrea Rossi: entrambi hanno ricordato il valore anche sociale e “sentimentale” della fiera, tramandato di generazione in generazione.

Rossi ha poi citato i positivi dati dell’agricoltura regionale, migliori del quadro nazionale, cosa che rende quanto mai attuale e utile l’esposizione scandianese: esposizione di prodotti ma anche occasione di scambi e socialità, come tutti hanno ribadito. Presenti all’inaugurazione anche il questore Isabella Fusiello, i comandanti di Carabinieri e Finanza, il presidente della Camera di Commercio Stefano Landi, il deputato Maino Marchi.

La “Centenaria” sarà visitabile fino al 27 marzo, il sabato e la domenica dalle 9 alle 20, il lunedì dalle 9 alle 13: l’ingresso è gratuito. Il programma delle manifestazioni prevede inoltre tre giorni di mercato straordinario del commercio ambulante e del contadino – oggi stesso, domani domenica 19, e domenica prossima 26 marzo. In entrambe le domeniche negozi aperti. Il tradizionale luna park, in via Libera, resterà aperto fino a domenica 26 marzo (accesso pedonale anche dal Parco della Resistenza) con i seguenti orari: feriali 15-23, sabato dalle 10 alle 0,30, festivi 10–23,30.

In occasione della fiera riprendono, inoltre, le visite guidate alla Rocca dei Boiardo, nei giorni festivi sino a ottobre. Informazioni dettagliate e aggiornamenti sul programma nel sito ufficiale www.fierasgiuseppe.it

Più informazioni su