Parcheggio ex Gasometro, degrado senza fine foto

La struttura è in preda a balordi che la danneggiano e a tossici che la utilizzano come base per drogarsi. La Lega Nord: "Simbolo della pessima amministrazione PD nel corso di questi anni"

REGGIO EMILIA – Il parcheggio dell’ex Gasometro è da tempo in uno stato di abbandono e di degrado. Le immagini scattate dalla Lega Nord testimoniano quanto questa struttura sia in preda a balordi che la danneggiano e a tossici che la utilizzano come base per drogarsi. In seguito a questo stato è difficile che i cittadini possano utilizzare quel parcheggio che quindi è facile che resti abbandonato per sempre in mano a balordi, tossici e spacciatori.

Scrive la Lega: “Il parcheggio dell’ex Gasometro è il simbolo della pessima amministrazione PD nel corso di questi anni. Un progetto sbagliato che non è servito a nulla su una visione della città totalmente sbagliata. E’ necessario affrontare il problema in maniera seria, vagliando qualsiasi soluzione per riqualificare la zona, in primis il suo abbattimento. Chiediamo all’amministrazione di abbandonare il problema se stare nel PD o nel DP e di affrontare i problemi di tutti i cittadini”.