Quantcast

Mediopadana, arrestato con 60 ovuli di cocaina nella pancia

Un pakistano 46enne che arrivava con il treno da Roma: trasportava circa mezzo chilo di droga

REGGIO EMILIA – Un pakistano di 46 anni è stato arrestato mercoledì scorso alla stazione mediopadana. L’uomo era appena sceso da un treno che proveniva da Roma quando, verso mezzogiorno, è stato fermato dalla polizia.

Con sé aveva un permesso di soggiorno greco secondo il quale risultava residente ad Atene. Gli agenti lo hanno poi portato in ospedale dove, da esami radiologici, è emerso che il 46enne aveva 60 ovuli di cocaina nella pancia per un totale di circa mezzo chilo di droga.

L’uomo è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio e portato nel carcere di via Settembrini.