Quantcast

Luzzara, raggira suore con false promozioni: denunciato

Nei guai per truffa un 45enne torinese che aveva ottenuto cospicui versamenti per disbrigare le pratiche burocratiche

Più informazioni su

LUZZARA (Reggio Emilia) – Un 45enne torinese ha raggirato la suora superiora di un istituto missionario francescano facendole credere che la sua promozione fosse subordinata all’espletamento di alcune pratiche burocratiche che richiedevano il versamento di 3mila euro. Ad essere truffati, indirettamente, sono stati anche alcuni cittadini di Luzzara che hanno racimolato 1.500 euro per aiutare le suore.

Peccato che, come hanno poi scoperto i carabinieri, nessuna promozione fosse in vista per la suora superiora per la quale, ovviamente, non devono nemmeno essere versati dei soldi. Quando hanno capito di essere rimaste vittime di una truffa le suore di un istituto Missionario Francescano si sono rivolte ai carabinieri denunciando la truffa. I carabinieri di Luzzara sono risaliti a un 45enne torinese che è poi stato denunciato per truffa.

Ora i militari stanno anche ricercando la complice dell’indagato e vogliono capire sei i due possano avere truffato con le medesime modalità anche suore di altri istituti ecclesiastici.

Più informazioni su