Finanza, nel 2016 scoperti 26 evasori totali

Il bilancio dell'anno scorso. Dodici interventi sul fronte del riciclaggio: 32 denunce per bancarotta

Più informazioni su

REGGIO EMILIA – In provincia di Reggio Emilia, la Guardia di Finanza ha scoperto l’anno scorso 26 evasori totali e denunciato 73 persone per violazioni penali tributarie. Le Fiamme gialle hanno proposto il sequestro di beni per oltre 11,5 milioni di euro, mentre ne sono stati eseguiti per circa 580.000 euro.

E’ quanto emerge bilancio dell’attivita’ svolta nel 2016, presentato oggi, che registra inoltre 11 i lavoratori irregolari scoperti, di cui nove completamente ‘in nero’ e 10 i datori di lavoro sanzionati per impiego di manodopera irregolare.

Forte anche l’impegno per il contrasto alla criminalita’ economico-finanziaria: 12 gli interventi di in materia di ‘riciclaggio’ con il sequestro di beni e disponibilita’ finanziarie per oltre un milione di euro. Infine 32 persone sono state denunciate per bancarotta fraudolenta e 25 accertamenti patrimoniali, condotti in base alla normativa antimafia, hanno portato al sequestro di beni per 35,8 milioni di euro su tutto il territorio nazionale.

Più informazioni su