Quantcast

La Grissin Bon torna a vincere contro Brindisi: 98-84

Dopo quattro sconfitte di fila i biancorossi sconfiggono i pugliesi con un grande Polonara e un efficacissimo Della Valle. Kaukenas è protagonista negli ultimi minuti

Più informazioni su

REGGIO EMILIA – La Grissin Bon conquista la vittoria sull’Enel Brindisi davanti al pubblico del PalaBigi. L’incontro finisce 98-84 e il miglior realizzatore è Polonara con 25 punti. In doppia cifra anche Della Valle con 20, Kaukenas 12 e Cervi 15. In casa pugliese buone le prove di M’Baye, Carter e Moore. Dopo quattro sconfitte di fila, la Grissin Bon torna dunque alla vittoria sul proprio campo.

La partita inizia con un grande Della Valle che con due “bombe” favorisce l’allungo reggiano: 11-4 dopo 4′. La Grissin Bon incrementa ulteriormente il margine e al 7′ guida 16-7. Ma l’Enel piazza un controbreak di 7-0 ed a un minuto dalla fine del periodo ed è parità: 16-16. Poi si scatena Reynolds e la Grissin Bon va ancora avanti anche grazie a una bomba del giovanissimo talento della Nazionale Under 18, Lever, che porta i biancorossi ai 37-29 del 7′. La Grissin Bon tocca poi il massimo vantaggio (48-39) in prossimità della sirena che manda tutti all’intervallo lungo.

Al rientro i biancorossi raggiungono subito il +12 (55-43). Brindisi fatica a superare la retroguardia reggiana e il vantaggio interno rimane quasi invariato sino al termine del quarto: 68-58. Brindisi, grazie agli errori di Cervi e compagni, infila 4 punti. La Pallacanestro reggiana, però, grazie a Polonara, risponde colpo su colpo; così, a metà frazione, i padroni di casa hanno ancora la doppia cifra di vantaggio: 79-69. Poi tre canestri da grande campione del quasi 40enne Kaukenas che praticamente mettono fine alla partita.

Il tabellino

GRISSIN BON REGGIO EMILIA – ENEL BRINDISI 98-84

GRISSIN BON REGGIO EMILIA: Needham 3, Polonara 25, Reynolds 8, Della Valle 20, De Nicolao 8, Bonacini, Strautins 4, Kaukenas 12, Cervi 15, Lever 3.
All: Menetti.

ENEL BRINDISI: Agbelese 7, Scott 7, Carter 17, Goss 14, Mesicek 6, Cardillo 1, Moore 13, Donzelli, M’Baye 19, Sgobba, Spanghero, Invidia.
All: Sacchetti.

Note: tempi parziali: 23-19; 25-20; 20-19; 30-26. Arbitri: Sahin, Borgioni, Grigioni.

Più informazioni su