Motor Bike Expo di Verona, le moto da sogno reggiane

Durante l'incontro di venerdì sarà possibile ammirare e fotografare insieme alle splendide modelle professioniste una ottantina di moto

Più informazioni su

REGGIO EMILIA – Ruote da Sogno, il grande atelier motoristico della Motor Valley , in occasione della giornata di apertura del 9°Motor Bike Expo di Verona, è lieto di invitare i colleghi giornalisti, i blogger e gli opinion leader accreditati e presenti al salone ad un incontro stampa-aperitivo che si terrà venerdì alle 11.30 al padiglione 5, stand 91-121 Ruote da sogno, subito dopo il taglio del nastro inaugurale della manifestazione.

Durante l’incontro sarà possibile ammirare e fotografare insieme alle splendide modelle professioniste una ottantina di moto, prescelte per la trasferta scaligera tratte dal patrimonio di oltre 1000 pezzi dell’atelier.

Tra queste la MV Agusta 750S del 1974, perfettamente conservata del valore commerciale di 150.000 euro, la Ducati 900 del 1983, prima Ducati ad avviamento elettrico della storia, la Honda CB 750 Four del 1972 colore bordeaux perfettamente restaurato fino alla Moto Guzzi MGS01 1100cc , moto preziosissima, prodotta in soli 25 esemplari. Il pezzo esposto ha vinto, con Gianfranco Guareschi alla guida per due anni consecutivi (2006 e 2007) la battle of  the twins di Daytona.

Accanto a questi pezzi unici una selezione di Kawasaki, Moto Morini, Guazzoni, Minarelli, Vespa e altre moto recuperate da stock internazionali, perfettamente restaurate e funzionanti, a prezzi esposti sul cartellino a garanzia del cliente avvicinabili da tutti.

Più informazioni su