Quantcast

Una fiaccolata per Aleppo

Il corteo martedì alle 18 da Piazza Prampolini fino alla prefettura dove sarà consegnato un appello al prefetto

Più informazioni su

REGGIO EMILIA – Una fiaccolata per Aleppo. Martedì dalle 18, con partenza da Piazza Prampolini, il muoverà fino in prefettura, corso Garibaldi, dove verrà consegnato al prefetto un appello, con richiesta di trasmetterlo al governo italiano, in cui si chiede: immediato cessate il fuoco di tutte le parti in campo, apertura di corridoi umanitari sicuri presidiati dall’Onu che consentano l’uscita in sicurezza dei civili, che il governo italiano interrompa la fornitura di armi a tutti i paesi in guerra,
nel rispetto della legge 185/90.

L’iniziativa, i cui primi firmatari sono: Sara Bigi, Enrico Bini, Fausto Branchetti, Valda Busani, Antonio Campanini, Ramona Campari, Amabile Carretti, Nuccia Ciambrone, Antonella Festa, Francesco Gobetti, Fulvia Gueli, Francesca Manzini, Flavia Marconi, Saverio Morselli, Rosy Nardone, Daniela Pellacini, Elena Pezzarossi, Clara Leticia Pineiro, Pasquale Pugliese, Marcello Rinaldi, Fouzia Tnatni, Marco Vassalotti, Marga Maria Venturi

La fiaccolata avverrà sulla scia della #CivilMarchForAleppo in partenza da Berlino il 26 dicembre.

Più informazioni su