Referendum, affuenza alta alle urne: alle 19 ha votato il 66,74%

Alle 12, nella nostra provincia, è stata del 26,25%, più del doppio delle regionali 2014, quando alla stessa ora si era fermata al 10,31%

REGGIO EMILIA – Alle 19 l’affluenza nella nostra provincia alle urne era del 66,74% con 255.646 votanti. In tutti i Comuni reggiani si sta sopra il 60% con punte del 70% ad Albinea e Carpineti. Si tratta di un dato molto alto, ben superiore a quello nazionale del 57%. Al referendum del 17 aprile scorso, per fare un esempio, aveva votato il 36,73% di cittadini alla chiusura delle urne.

Ore 12
L’affluenza per il referendum costituzionale alle urne alle 12, nella nostra provincia, è stata del 26,25%, con 103.181 votanti, più del doppio delle regionali 2014, quando alla stessa ora si era fermata al 10,31%.

In città l’affluenza è stata del 27%, contro il 10,93% delle elezioni di due anni fa. La media regionale sempre alle 12, è del 25,96%. A livello nazionale ha raggiunto il 20,14%.

In testa il Comune di Fabbrico (col 30,35% degli aventi diritto), seguito da Vetto (30,2%), Cavriago e Rio Saliceto (entrambi 29,54%) e Bagnolo (29,16). Nel capoluogo si è espresso il 27,02%.

La prossima rilevazione alle 19.