Meridiana, madre e figlia denunciate per furto

Nei guai due bulgare di 22 e 42 anni che hanno prima rubato una borsetta a una donna e poi hanno tentato di prendere soldi a un anziano che faceva un bancomat

REGGIO EMILIA – Due bulgare di 22 e 42 anni, rispettivamente madre e figlia, sono state denunciate per furto e per tentato furto dalla polizia.

Le due donne, nel primo pomeriggio di ieri al Meridiana, hanno prima rubato la borsetta di una donna e poi hanno tentato di derubare un anziano che stava facendo un bancomat.

Sul posto, chiamata dai presenti, è arrivata la polizia che ha fermato le due donne e le ha denunciate per furto e tentato furto.