La Reggiana vince a Gubbio e resta in vetta

I granata vincono 3-2. Doppietta di Marco Guidone nel primo tempo che risponde alle reti di Candellone e Casiraghi. Poi la rete decisiva di Ghiringhelli

Più informazioni su

REGGIO EMILIA – La Reggiana vince a Gubbio e resta in vetta alla classifica che non cambia perché vincona anche il Pordenone (che sale a 33 insieme alla Reggiana) e il Venezia (32). I granata centrano così la loro terza vittoria di fila.

Dopo mezz’ora di calma, la prima vera azione degna di nota è del Gubbio con un passaggio in profondità di Conti per Casiraghi che arriva in area e tira: palla fuori. Dopo un minuto la Reggiana ci prova con un tiro di Ghiringhelli che però si perde sul fondo. Al 32′ disimpegno sbagliato di Perilli, con palla che finisce sui piedi di Candellone che realizza il vantaggio.

Passano appena due minuti e su azione d’angolo di Nolè, Guidone colpisce di testa e insacca: 1-1. Due minuti dopo il pareggio con Ferretti che va al tiro, respinge Perilli, ma Casiraghi la mette in rete. La Reggiana reagisce con Nolè su angolo che la mette in area per Guidone che segna il 2-2. Si va negli spogliatoi sul risultato di parità.

Nella ripresa, dopo solo 25 secondi, i granata passano in vantaggio con cross dalla destra di Guidone per Ghiringhelli che di controbalzo batte Narciso. Al 15′ Candellone apre in area per Ferretti che tira. Parata eccezionale del portiere della Reggiana che la mette in corner. Al 35′ ci prova ancora il Gubbio con Rinaldi, ma la palla finisce in angola. Più tardi Ferri Marini colpisce di testa una punizione di Ferretti in area, ma la palla va fuori. Poi nient’altro e la vittoria della Reggiana.

Il tabellino

Gubbio (4-3-1-2): Narciso; Marini, Burzigotti (72′ Kalombo), Rinaldi, Zanchi; Conti (58′ Ferri Marini), Croce, Romano (90′ Musto); Casiraghi; Ferretti, Candellone. A disposizione: Volpe, Pollace, Petti, Marghi, Valagussa, Bergamini, Costantino, Tavernelli. Allenatore: Riccardo Magi

Reggiana (3-5-2): Perilli; Spanò, Šabotić, Trevisan; Mogos, Angiulli, Bovo, Calvano, Ghiringhelli (90+1′ Panizzi); Guidone (68′ Manconi), Nolè (86′ Falcone). A disposizione: Narduzzo, Pedrelli, Giron, Rozzio, Cesarini, Otin, Lombardo, Mecca, Bonetto. Allenatore: Leonardo Colucci

Arbitro: Antonello Balice di Termoli (Cecchi-Mariottini)

Reti: 32′ Candellone, 36′ Casiraghi (G); 34′ e 39′ Guidone, 46′ Ghiringhelli (R)

Più informazioni su