Bibbiano, muore a soli 40 anni dopo una lunga malattia

Alessio Piccinini ha lottato fino in fondo contro una leucemia. Lascia il papà Fausto, la mamma Miriam e due fratelli. Domani i funerali

BIBBIANO (Reggio Emilia) – E’ morto ieri notte, dopo una lunga malattia, a soli 40 anni, Alessio Piccinini, bibbianese. Lascia il papà Fausto e la mamma Miriam che con gli altri 2 figli si sono stretti nel dolore e nel silenzio.

I suoi amici lo ricordano così: “Oggi ci siamo svegliati con un grosso vuoto, ci siamo svegliati senza di te, te ne sei andato in silenzio e nella fede del Signore e per te si sono aperte le porte del paradiso, ci mancherai sempre”. Alessio era molto conosciuto nella comunità, sempre impegnato nelle attività di volontariato cattolico.

Da tempo, con forza e determinazione, portava avanti questa battaglia contro la leucemia, ma non aveva mai mollato. Alessio lascia un grande ricordo ed insegnamento a tutti noi, quello di lottare sempre e comunque perché la vita è bella. Venerdì alle 10 i funerali nella chiesa di Bibbiano celebrati dal parroco e amico don Romano Vescovi.