Referendum, il ministro Orlando oggi a Correggio per il sì

Al Centro Sociale 25 aprile di Correggio (via Campagnola) interverranno anche il segretario provinciale Andrea Costa e il deputato Dem Maino Marchi

CORREGGIO (Reggio Emilia) – Il ministro della Giustizia Andra Orlando sarà a Correggio oggi alle 15,30 per sostenere le ragioni del Si al referendum costituzionale del 4 dicembre. All’incontro promosso dal Pd e dal comitato Basta un si di Correggio che si terrà al Centro Sociale 25 aprile di Correggio (via Campagnola) interverranno il segretario provinciale Andrea Costa e il deputato Dem Maino Marchi. Orlando sarà intervistato dalla giornalista Liviana Iotti.

Il superamento del bicameralismo paritario, l’approvazione delle leggi in tempi più rapidi, la riduzione dei costi della politica, garanzie maggiori per la partecipazione dei cittadini, nonché il chiarimento delle competenze di Stato e Regioni e un aumento della rappresentanza degli enti locali in Parlamento e in Europa sono questi i punti cardine che sostengono il Si nella campagna referendaria.