Milano apre alle moto classiche con Ruote da Sogno

Martedì apre ai padiglioni della Fiera di Milano Rho la 74esima edizione di Eicma l'esposizione Internazionale del ciclo e motociclo. Sarà presente anche Moto da Sogno, l'atelier vintage ideato da Stefano Aleotti

REGGIO EMILIA – Martedì apre ai padiglioni della Fiera di Milano Rho la 74esima edizione di Eicma l’esposizione Internazionale del ciclo e motociclo, tra gli appuntamenti fieristici più importanti in Italia. Nell’anno che Eicma dedica alle start up, spicca la partecipazione di Ruote da Sogno, l’atelier vintage ideato da Stefano Aleotti a Reggio Emilia nel cuore della Motor Valley emiliano romagnola.

Ruote da Sogno sarà presente al Padiglione 6 stand C46 con 50 selezionatissime motociclette che rappresentano una sintesi della evoluzione motociclistica mondiale, abbinate a 6 splendide ragazze.

Si va dalle sottocanna degli anni 20′ Douglas 350cc, Frera 500cc, BMW R12 e BSA 500 cc, alla Vespa più antica del mondo, numero di telaio n.03, 98cc , valore stimato 230.000 euro,  prodotta nel 1946 che acquista un particolare significato nel settantennio dello scooter più famoso al mondo, alla Vespa Sport 6 giorni, perfetta ed elegantissima fabbricata in soli 30 esemplari. Poi la stupenda MV Agusta 750cc America ammiratissima a Padova del valore di 150.000 euro. Infine un omaggio alla stagione dei Costruttori italiani di moto da cross con una Simonini 50cc e una Ancillotti 50cc SM perfette, sexy ed offerte a prezzi molto contenuti.

“Quest’anno saremo presenti ad Eicma insieme ad altre start up del settore – spiega Stefano Aleotti – perché Ruote da Sogno guarda ai valori del passato, ma anche una impresa innovativa che vuole creare un modello di business anche per le moto d’epoca, sfruttando il trend positivo che sta investendo anche le auto classiche. Nel nostro stand al Padiglione 6, proporremo anche una serie di mini show, dedicati alle moto degli anni 30′, anni ’50 e anni ’70 con artisti di alto livello  e filmati a tema che consentiranno di ricreare quella esperienza immersiva che i visitatori vivono all’interno del nostro contenitore tecnologico di Reggio Emilia. Infine da martedì 8 novembre sarà online la nuova versione del sito www.ruotedasogno.com che racconta il nostro modo di interpretare il collezionismo motociclistico”.

Ruote da Sogno nasce dalla volontà di Stefano Aleotti imprenditore, co fondatore di Cellular Line e  collezionista di auto e moto d’epoca di appagare il sogno di tutti coloro i quali desiderino possedere i veicoli della loro gioventù o collezionare auto e moto d’epoca come forma di investimento al riparo dai trend negativi dei tradizionali mercati finanziari e immobiliari.