Quantcast

Fogliano, giovane rapinato alla fermata dell’autobus

Un 27enne è stato avvicinato da due ragazzi che lo hanno spinto a terra, preso a calcie e derubato dello zaino

REGGIO EMILIA – Un giovane di 27 anni è stato rapinato del portafoglio e del cellulare da due sconosciuti a Fogliano, vicino a via Beato Angelico, che sono fuggiti dopo il colpo e ora sono ricercati dai carabinieri del nucleo radiomobile della compagnia di Reggio.

Il giovane era appena sceso dall’autobus quando è stato avvicinato da due ragazzi che gli hanno chiesto dove fosse via Beato Angelico. I due, dopo averlo spinto a terra e preso a calci, gli hanno rubato lo zaino che conteneva effetti personali, il portafoglio con una settantina di euro e il cellulare. Poi sono fuggiti.

E’ stato un passante, che ha visto il ragazzo a terra sanguinante, a chiamare i carabinieri. I militari hanno iniziato subito a cercare i malviventi. Il ragazzo, anche se lievemente ferito, non ha voluto ricorrere alle cure mediche.