Quantcast

Le rubriche di Reggiosera.it - Italia e mondo

Terrorista siriano sfugge a polizia: preparava attentato

L'allarme è scattato dopo che la polizia ha ricevuto segnalazioni su una "situazione di rischio' nella cittadina di Chemnitz in Sassonia. L'agenzia Dpa ha parlato di un nesso con l'Isis del caso del siriano ricercato che, secondo i media tedeschi, voleva colpire un aeroporto

Più informazioni su

REGGIO EMILIA – Le forze di polizia tedesche stanno cercando un cittadino siriano sfuggito a un blitz della polizia compiuto nella cittadina di Chemnitz in Germania. Si tratta di un siriano di 22 anni, Jaber Albakr. L’agenzia Dpa, citando “fonti di sicurezza”, parla di un “nesso con l’Isis” in quanto accaduto.

L’uomo, secondo il sito del settimanale Focus, è “sospettato di aver pianificato un attentato dinamitardo contro un aeroporto tedesco” la polizia – sempre secondo il sito – cerca ora Jaber Albakr, su cui pende un mandato di cattura internazionale. La polizia regionale (Lka) sassone non ha voluto confermare l’informazione, riferisce il sito del Tagesschau, il telegiornale del primo canale pubblico Ard. L’indiscrezione di Focus è stata rilanciata dal sito del quotidiano Bild.

Nell’appartamento del siriano in fuga a Chemnitz è stato rinvenuto un tale quantitativo di esplosivo da rendere “necessarie ulteriori misure di evacuazione”. Lo riferisce la polizia sassone su Twitter.

Più informazioni su