Quantcast

S. Ilario, rumeno arrestato con il formaggio nelle mutande

Il 30enne è stato fermato e arrestato fuori dal supemercato Famila da un maresciallo dei carabinieri fuori servizio

S. ILARIO (Reggio Emilia) – Un maresciallo libero dal servizio ha catturato un ladro, ieri verso le 12,30, mentre stava facendo la spesa con la famiglia al supermercato Famila di S. Ilario. Il carabiniere ha infatti visto un rumeno di 30 anni che camminava in modo strano uscendo dal supermercato.

Una volta fermato l’uomo, il maresciallo ha compreso i motivi di quella camminata: il rumeno aveva nascosto nelle mutande quattro punte di Parmigiano Reggiano 30 mesi che aveva appena rubato nel supermercato, così come le due bottiglie di superalcolici che aveva nascosto nello zaino che portava in spalla.

E così Cincu Todorel, 30 anni, senza fissa dimora, con numerosi precedenti penali per reati di questo tipo, è stato arrestato con l’accusa di furto aggravato. Il 30enne, come accertato dai militari, era riuscito a oltrepassare le casse limitandosi a pagare una spesa di 5 euro per poi guadagnare indenne l’uscita. Peccato per lui che la sua strana camminata lo abbia tradito. L’uomo è stato proposto per il foglio di via obbligatorio per la durata di tre anni dal comune di Sant’Illario.