Quantcast

Le rubriche di Reggiosera.it - Italia e mondo

L’Isis arretra, l’esercito siriano libero (Fsa) conquista Dabiq

Forze appoggiate dalla Turchia la strappano ai terroristi del Califfato

Più informazioni su

REGGIO EMILIA – L’esercito siriano libero (Fsa), una delle forze di opposizione a Bashar al-Assad appoggiate dalla Turchia, ha riconquistato le città di Dabiq e Soran, controllate fino ad ora dall’Isis, a nord di Aleppo. Lo scrive su twitter Cnn Turk citando l’Anadolu.

Secondo uno dei responsabili della brigata Hamza, i combattenti dell’Isis hanno opposto una resistenza “minima” per difendere la città, ad alto valore simbolico, questa mattina.

Anche l’osservatorio siriano per i diritti umani ha confermato che i jihadisti hanno lasciato la città. La propaganda dell’Isis aveva preannunciato violenti scontri tra ‘crociati’ e miliziani del califfato, ma che in realtà non si sarebbero verificati.

Più informazioni su