Quantcast

La Reggiana si aggiudica il derby del Po con il Mantova

I granata vincono 3-2 contro i padroni di casa con gol di Nolè, Bovo e Rozzio

Più informazioni su

REGGIO EMILIA – La Reggiana vince 3-2 contro il Mantova allo stadio Martelli dopo un primo tempo finito sul punteggio di 1-1. I padroni di casa partono subito in quarta con un’occasione di Regoli, il cui tiro è deviato in corner da Perilli, ma poi arretrano e i granta, sfruttando l’asse Maltese-Sbaffo, riescono a creare buone opportunità di gioco.

L’ex Latina calcia fuori dal limite (al 9’), mentre il trequartista ex Chievo viene fermato da Bonato (al 16’) dopo una bella triangolazione con Guidone e Angiulli. La Reggiana arriva al gol al 20’ con Bovo che serve in lungolinea Nolè, che lascia partire un esterno che batte Bonato. Poi Sbaffo sfiora il raddoppio di testa. Ma a un minuto dal termine arriva il pareggio del Mantova: al 44’, da corner di Bandini, Ruopolo serve Caridi che di testa insacca in tuffo.

Il Mantova riparte a tutta birra nel second tempo con Siniscalchi e Caridi che non riescono a sfruttare due ottimi contropiedi con il primo che calcia fuori da posizione favorevole, mentre il secondo si fa respingere un tiro ravvicinato da Trevisan. Nel momento migliore del Mantova, arriva il vantaggio granta. Al 12’, da cross di Maltese, Rozzio colpisce di testa ma la respinta corta di Bonato è comoda per Bovo che segna.

Il Mantova prova a ribattere ma al 23’, da corner di Nolè, Rozzio stacca di testa e batte Bonato. In chiusura la rte Marchi che ha anticipato di pochi secondi il triplice fischio finale.

Il tabellino

MANTOVA-REGGIANA 2-3

MANTOVA (3-4-3) Bonato; Gargiulo, Siniscalchi (30’ st Carini), Romeo (18’ st Marchi); Bandini, Salifu, Raggio Garibaldi (19’ st Tripoli), Regoli; Zammarini, Ruopolo, Caridi (Maniero, Skolnik, Menini, Maccabiti, Sene Pape, Cristini, Di Santantonio). All.: Prina.

REGGIANA (4-3-1-2) Perilli; Mogos, Trevisan, Rozzio, Panizzi; Bovo, Maltese (18’ st Calvano), Angiulli; Sbaffo (23’ st Falcone); Guidone, Nolè (44’ st Otìn). (Narduzzo, Spanò, Cesarini, Giron, Mecca, Lombardo, Sabotic, Bonetto, Rizzi). All.: Colucci.

Arbitro: Viotti di Tivoli

Reti: 20’ pt Nolè (R), 44’ pt Caridi (M), 12’ st Bovo (R), 23’ st Rozzio (R), 50’ st Marchi (M).

Note: Spettatori 2.903

Ammoniti Mogos, Rozzio, Maltese

Più informazioni su