Le rubriche di Reggiosera.it - Italia e mondo

Dylan snobba ancora il Nobel, Accademico Svezia: “Arrogante”

Il cantante non si è fatto ancora vivo. Lo scrittore svedese Per Wastberg: "Maleducato"

Più informazioni su

REGGIO EMILIA – “Maleducato e arrogante”: così un membro autorevole dell’Accademia di Svezia, che assegna i premi Nobel per la letteratura, ha definito il vincitore di quest’anno, ovvero Bob Dylan, il quale ancora non si è fatto sentire dopo l’annuncio della scorsa settimana.

“E’ maleducato e arrogante”, ha detto lo scrittore svedese Per Wastberg, in un commento alla televisione pubblica SVT, ripreso dal Guardian. L’accademia non sa nemmeno se il cantautore sarà presente alla cerimonia di premiazione del prossimo 10 dicembre.

Più informazioni su