Quantcast

Dipendente detective fa arrestare ladro in un negozio

In manette un georgiano di 23 anni che aveva rubato una cintura: il dipendente lo ha inseguito insieme al direttore del negozio e lo ha consegnato ai carabinieri

REGGIO EMILIA – Un 23enne georgiano residente a Reggio, Lasha Andiashvili, è stato arrestato grazie a un dipendente detective. Il giovane ieri pomeriggio intorno alle 16,30, è entrato in un negozio di via Emilia San Pietro dove ha rubato una cintura per pantaloni da uomo del valore di oltre 60 euro, staccando l’antitaccheggio e infilandosela sotto la maglia.

Un dipendente ha visto la scena e ha avvisato il direttore che ha chiamato i carabinieri mentre il ladro, vistosi scoperto, si è dato alla fuga. Non ha fatto molta strada, perché è stato raggiunto dal dipendente e dal direttore del negozio che lo hanno fermato e portato dai carabinieri che, nel frattempo, erano arrivati sul posto.

Sotto la maglia il giovane aveva la cintura che aveva rubato staccando il dispositivo antitaccheggio, tanto da danneggiare l’accessorio rendendolo invendibile. Il ragazzo è stato arrestato per furto aggravato.