Canossa, artigiano precipita da una scala

Un 56enne residente a Novellara è rimasto ferito per un infortunio sul lavoro avvenuto alle 23 di ieri all’interno di un’azienda meccanica di via delle Industrie

CANOSSA (Reggio Emilia) – Un artigiano di 56 anni residente a Novellara è rimasto ferito per un infortunio sul lavoro avvenuto alle 23 di ieri all’interno di un’azienda meccanica di via delle Industrie, nella zona artigianale del comune di Canossa.

Per cause in corso d’accertamento da parte dei carabinieri di San Polo, intervenuti sul posto insieme al personale della Medicina del Lavoro di Montecchio, l’uomo era su una scala intento a effettuare dei lavori quando è caduto a terra da un’altezza di circa due metri.

Soccorso dai sanitari inviati sul posto dal 118 è stato trasportato all’Arcispedale Santa Maria Nuova di Reggio dove è stato ricoverato con una prognosi di 30 giorni in seguito ai traumi riportati. Sulla esatta dinamica stanno indagando i carabinieri e il personale della Medicina del Lavoro di Montecchio Emilia coordinati dalla procura reggiana.