Quantcast

Viale Piave, ubriachi al volante: sei patenti ritirate

La municipale ha multato due ragazze e un uomo di 49 anni. Denunciati per guida in stato di ebbrezza tre giovani fra i 23 e i 33 anni

REGGIO EMILIA – Sei patenti sono state ritirate, per guida in stato di ebbrezza, dalla Polizia municipale in una sola notte, tra sabato e domenica scorsi, a un posto di controllo piazzato in viale Piave, nell’ambito della prevenzione per la sicurezza stradale sulle principali arterie della città.

Due ragazze e un uomo di 49 anni sono stati sorpresi al volante con un tasso alcolemico compreso tra 0.50 e 0.80 grammi per litro. Oltre al ritiro della patente, per loro è scattata una multa salatissima (il Codice prevede contravvenzioni fra i 708 e i 2.833 euro.

Alle contestazioni amministrative si sono aggiunte conseguenze giudiziarie per i tre automobilisti – di età compresa fra i 23 e 33 anni – fermati al controllo di viale Piave mentre guidavano con un tasso alcolemico superiore allo 0.80 grammi per litro: dato tale livello, i tre oltre ad aver perso la patente sono stati denunciati all’autorità giudiziari per guida in stato di ebbrezza.