Quantcast

Teatro Valli, droga e degrado sotto i portici

REGGIO EMILIA – Ieri pomeriggio, durante un controllo nella zona del teatro Valli, la polizia municipale ha individuato e fermato un giovane di origini straniere con due dosi di cocaina in tasca.

Verso le 16.30 gli agenti del nucleo antidroga, in servizio nell’ambito del piano di prevenzione per l’uso e lo smercio di sostanze stupefacenti, dopo aver notato un gruppetto di ragazzi aggirarsi con fare sospetto intorno ai portici del teatro, hanno fermato il quartetto per un controllo.

Pressato dalle domande degli agenti, uno dei giovani è “crollato” consegnando spontaneamente due dosi di cocaina del peso complessivo di un grammo. Il ragazzo, incensurato e con regolare permesso di soggiorno, dopo i controlli rito, è stato segnalato alla prefettura come assuntore di sostanze stupefacenti.