Smog, da sabato le limitazioni al traffico

In caso di picchi di inquinamento che comportino lo sforamento del valore limite giornaliero del pm10 per piu' di sette giorni consecutivi saranno applicate ulteriori misure

REGGIO EMILIA – Sabato prossimo, 1° ottobre, parte anche a Reggio Emilia la nuova stagione di limitazioni del traffico previste dal piano regionale della qualita’ dell’aria (Pair), per ridurre le concentrazioni di polveri sottili (Pm10). Le misure saranno in vigore fino al 31 marzo, dal lunedi’ al venerdi’, festivi esclusi, fatte salve le “domeniche ecologiche” del 2 ottobre, 6 novembre, 4 dicembre e 8 gennaio, 5 febbraio e 5 marzo, dalle 8.30 alle 18.30.

Le limitazioni riguardano in particolare il divieto di circolazione dei veicoli Euro 0 e Euro 1, diesel Euro 0, Euro 1, Euro 2 e Euro 3, dei veicoli commerciali diesel Euro 0, Euro 1, Euro 2 e Euro 3 e dei ciclomotori e motocicli Euro 0. All’interno dell’area interessata dal provvedimento, il tessuto urbano di Reggio Emilia, e’ consentita la circolazione solo sugli assi di attraversamento della strada statale 9 (Via Emilia direttrice Parma-Modena), della strada statale 63 (Cerreto in direzione Castelnuovo Monti), della strada statale 467 (direzione Reggio Emilia-Scandiano) della strada provinciale 28 (via Gorizia verso Cavriago) e della Tangenziale Sud-Est.

In caso di picchi di inquinamento che comportino lo sforamento del valore limite giornaliero del pm10 per piu’ di sette giorni consecutivi saranno applicate ulteriori misure, come l’ampliamento delle limitazioni alla circolazione a tutti i veicoli diesel Euro 4, l’obbligo di ridurre le temperature di almeno un grado negli ambienti di vita riscaldati (fino a 19 gradi nelle case, negli uffici, nei luoghi per le attivita’ ricreative associative o di culto e nei negozi e fino a 17 gradi nei luoghi che ospitano attivita’ industriali ed artigianali) e il potenziamento dei controlli sui veicoli circolanti.

In deroga alle limitazioni della circolazione i veicoli a motore, utilizzando gli assi di attraversamento consentiti, potranno raggiungere l’Arcispedale Santa Maria Nuova. L’elenco completo delle esenzioni di chi ha titolo a circolare e’ invece pubblicato sul sito del Comune di Reggio all’indirizzo www.comune.re.it.