Quantcast

Sequestrate 25 borse con marchi contraffatti

In via San Carlo e in via Della Torre, martedì scorso, durante il mercato, in due distinte operazioni

REGGIO EMILIA – Venticinque borse con marchi contraffatti sono state sequestrate dalla Polizia municipale in via San Carlo e in via Della Torre, martedì scorso, durante il mercato, in due distinte operazioni.

I sequestri sono stati effettuati tra le 11 e le 12: la pattuglia destinata al controllo delle strade e delle piazze che ospitano di solito il mercato, per il contrasto del fenomeno della vendita abusiva, ha notato un paio di persone che, dopo aver steso un telo sulla strada, cercavano di vendere borse con marchi prestigiosi, ma non autentici. Alla vista degli agenti, i venditori si sono dileguati fra la folla abbandonando la merce sulla strada.

Il Comune scrive: “Si ricorda che il commercio abusivo favorisce di solito l’economia sommersa, lo sfruttamento dei lavoratori e la diffusione di prodotti privi di controllo sulla salubrità dei materiali e, in Italia, è un reato punibile con il sequestro penale della merce falsificata e la denuncia a carico del venditore”.