San Polo, scontro fra auto: tre feriti e fuga di gas

Una Fiat Punto condotta da un 85enne di San Polo, con a bordo la moglie 80enne, dopo lo scontro con una Volkswagen Up, condotta da una 48enne di Bibbiano, è finita contro un contatore

SAN POLO (Reggio Emilia) – Grave incidente stradale poco prima delle 12 a San Polo dove una Fiat Punto e una Volkswagen Up  si sono scontrate all’altezza dell’intersezione stradale tra via Stradella Bianca e Via Rebignana.

Il bilancio è di 3 feriti di cui una grave, ma fortunatamente nessuno in pericolo di vita. Secondo una prima ricostruzione, da parte dei carabinieri di San Polo che hanno effettuato rilievi, la Fiat Punto condotta da un 85enne di San Polo, con a bordo la moglie 80enne, dopo lo scontro con la Volkswagen Up, condotta da una 48enne di Bibbiano, ha terminato la corsa contro due contatori del gas causandone la fuoriuscita.

Mentre i due coniugi e la 48enne sono stati soccorsi e trasportati all’Arcispedale Santa Maria Nuova (le loro condizioni sono al vaglio dei medici), sul posto sono arrivati i vigili del fuoco e i tecnici del gas per la messa in sicurezza del contatore danneggiato. Nessuno dei feriti è comunque in pericolo di vita.